Ir al contenido
Museum

Criptoportico Forense

10 personas de la zona recomiendan

Consejos de personas de la zona

Massimo & Claudia
Massimo & Claudia
November 19, 2015
Posto dalla atmosfera quasi magica. Fascinating, well-preserved underground forum. It really lets you feel as if you have stepped back into time. Orari: 1° ott al 28 feb: 11.30 – 17.00 1° mar al 30 sett: 10.30 – 12.30 e 13.30 – 18.30 ingresso gratuito
Michele
Michele
June 1, 2015
If you are in Aosta, make this visit. Its short path puts you in a way old and relive the history. free.
Flavia
Flavia
July 26, 2019
Costruito nel 25 A.C. un vero percorso sotto la città: È costituito da una galleria a due navate articolata su tre lati che abbraccia un ideale rettangolo di 89 x 73 metri, lasciandolo aperto sul lato sud. Le volte sono sostenute da imponenti pilastri in travertino. È sostenuto da una serie di archi…
Alessandro
Alessandro
November 12, 2018
Il criptoportico è un'enorme cantina. Un porticato sotterraneo che trasmette sensazioni uniche. Da non perdere. Il biglietto costa 7 euro e permette di visitare anche il Teatro Romano (anche quello imperdibile), il Museo archeologico regionale (una rapida visita per avere il quadro della città e dei…
Paolo
Paolo
November 1, 2018
Uno tra pochi criptoportici "sopravvissuti" al tempo... Una storia lunga 2000 anni, un luogo che vi sorprenderà. Per amanti della storia e dell'epoca romana.

Alojamientos cercanos

Los residentes locales también recomiendan

Premise
  • 1 persona de la zona recomienda
Iglesia
“La cattedrale di Santa Maria Assunta e San Giovanni Battista (in francese: Cathédrale Notre-Dame de l'Assomption et Saint-Jean Baptiste) è il principale luogo di culto della città di Aosta, sede vescovile della diocesi omonima; costituisce, assieme alla Collegiata di Sant'Orso, la testimonianza di maggior rilievo della storia dell'arte sacra in Valle d'Aosta. La sua storia ultra millenaria va ricostruita attraverso la molteplicità degli interventi che si sono succeduti e dei linguaggi architettonici impiegati, oltre alle testimonianze artistiche che essa conserva. ”
  • 4 personas de la zona recomiendan
Point of Interest
  • 1 persona de la zona recomienda
Cine
  • 1 persona de la zona recomienda
Ayuntamiento
“Le sale del MAR-Museo Archeologico Regionale presentano testimonianze significative della presenza dell’uomo nel territorio valdostano, dalla Preistoria al Medioevo. Il recente allestimento permette al visitatore, superata la sala dedicata al collezionismo, di accedere ad un percorso cronologico che copre un ampio arco temporale; con il nuovo assetto sono stati predisposti supporti multimediali interattivi e molte delle vetrine sono state dotate di cassetti utilizzabili dagli utenti per scopi didattici. L’epoca preistorica e protostorica sono rappresentate dai reperti provenienti dai primi insediamenti umani nel territorio valdostano e dalle stele antropomorfe rinvenute nell’area megalitica aostana di Saint-Martin-de-Corléans. Gli spazi aventi come tema l’epoca romana comprendono gli allestimenti dedicati ad Augusta Prætoria, ai riti funerari e all‘epigrafia, ai culti, all‘edilizia pubblica, alla dimensione domestica e alla cura della persona. Chiude il percorso cronologico uno spazio dedicato all‘avvento del Cristianesimo e al Medioevo.”
  • 6 personas de la zona recomiendan
Ubicación
1 Piazza Papa Giovanni XXIII
Aosta, 11100
Estado según horario de aperturaCerrado · Abre a las Monday 9:00 AM
Aceptan tarjeta de crédito
Datos proporcionados por Foursquare